Norvegia, mare in tempesta e vento forte: traghetto finisce contro il muretto del molo VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 Gennaio 2020 12:18 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2020 12:21
traghetto norvegia molo

Norvegia, mare in tempesta e vento forte: traghetto finisce contro il muretto del molo

ROMA – Un traghetto norvegese, la nave MS Nordnorge con una stazza lorda di 11.386 tonnellate e centinaia di passeggeri a bordo, è finita contro il muretto del molo a causa del forte vento e del mare in tempesta. Il capitano ha dovuto combattere contro le raffiche di vento che soffiavano a oltre 35 metri al secondo ed anche il mare mosso: il fatto è avvenuto durante le operazioni di attracco a Bodo in Norvegia.

Il filmato è stato ripreso all’inizio della settimana scorsa. L’imbarcazione ha colpito il muretto del molo senza causare fortunatamente registrati danni o feriti. 

La Costa Deliziosa della compagnia Costa Crociere, la scorsa estate ha rischiato di finire contro la riva a Venezia sbandando poco dopo il bacino San Marco, mentre sulla città infuriava una burrasca di grandine e vento.  La prua della nave era arrivata a sfiorare uno yacht ancorato in Riva Sette Martiri e altre imbarcazioni del servizio pubblico di trasporto, riuscendo però ad evitare l’incidente.

Poche settimane prima un altro incidente e sempre a Venezia, città alle prese da tempo con la questione delle grandi navi che ormeggiano in città. L’incidente nel porto di Venezia era avvenuto domenica 2 giugno: la collisione aveva coinvolto una nave da crociera della Msc, la Msc Opera, e il battello fluviale gran turismo River Countess. La Opera era in attracco al molo di San Basilio, nel canale della Giudecca, quando aveva tamponato sul lato di poppa il battello, anch’esso in fase di ormeggio.  

Fonte: Corriere della Sera, YouTube