YOUTUBE Notre Dame, il complottista parla di “11 settembre francese”. Fox News gli toglie la parola

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 17 aprile 2019 16:35 | Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2019 16:35
notre dame complottista fox news

Notre-Dame, il complottista parla di “11 settembre francese”. Fox News gli toglie la parola

PARIGI – Il commentatore francese Philippe Karsenty collega la tragedia di Notre Dame all’11 settembre americano. Intervistato da Fox News, Karsenty parla e sullo schermo appaiono le devastanti immagini dellla cattedrale in fiamme. Ad un certo punto, il commentatore dice: “È come l’11 settembre, è l’11 settembre francese, ma naturalmente sentirete la storia dettata dal politicamente corretto che ci dirà che probabilmente è un incidente”.

Karsenty illustra quelle che secondo lui erano le possibili cause del rogo snocciolando teorie complottiste. Dopo la frase sull’11 settembre francese prosegue il suo ragionamento sostenendo che negli ultimi anni “molte chiese vengono dissacrate ogni settimana in tutta la Francia. Dobbiamo essere pronti”.

E proprio mentre sta finendo di pronunciare questa frase, il giornalista dell’emittente americana gli toglie la parola, considerando eccessive e non fondate le sue parole in mancanza di prove evidenti. “Non facciamo illazioni sulle cause di qualcosa che non conosciamo”, ha tagliato corto il cronista.

Karsenty è stato eletto nel 2008 vice sindaco di Neuilly-sur-Seine, comune da 62mila abitanti ch si trova nella regione di Parigi, la Île-de-France. Si tratta di una figura controversa del mondo dei media francesi. Come riporta la Bbc, Karsenty nel 2013 è stato  anche condannato per diffamazione.

Fonte: Fatto Quotidiano, Youtube