Novak Djokovic colpisce (di nuovo) giudice di gara VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2020 12:44 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2020 12:44
roland garros colpisce giudice

Novak Djokovic colpisce (di nuovo) giudice di gara

Novak Djokovic colpisce il giudice di gara. E’ accaduto agli ottavi di finale dei Roland Garros, era già accaduto agli Us Open. 

Novak Djokovic colpisce il giudice di gara con una pallina. E’ successo negli ottavi di finale del Roland Garros. il suo colpo, questa volta è stato involontario. “Ho pensato di rivivere quei momenti di New York” ha dichiarato in un’intervista. 

A settembre, il tennista serbo aveva abbattuto un giudice di linea a gioco fermo per uno scatto di rabbia.

Questa volta, il campione serbo non ha alcuna colpa. La pallina ha raggiunto sul viso il giudice dopo una risposta di Djokovic al servizio dell’avversario.

A settembre, Novak Djokovic venne squalificato dagli Us Open per motivi disciplinari.

Dopo essere andato sotto di un break nel set d’apertura, aveva scagliato una pallina in direzione di una giudice di linea, colpendola alla gola.

Il gesto gli costò la squalifica dalla partita e dal torneo.

In quell’occasione, la federazione statunitense decise anche di far perdere tutto il montepremi e i punti guadagnati al numero 1 di Atp.

Il tennista serbo aveva scagliato una pallina in fondo al campo al momento del cambio campo contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta, colpendo al collo una giudice di linea.

Djokovic si era immediatamente scusato e aveva cercato di soccorrere la “sua vittima”.

Dopo una lunga discussione con il supervisor in cui avev tentato di giustificare il suo gesto, era stato squalificato ed aveva lasciato il campo.

A seguire l’intervista a Novak Djokovic a fine match. In alto a destra il momento in cui la pallina ha colpito il giudice (fonte: Fatto Quotidiano, YouTube).