Nuova Zelanda, il tornado travolge tutto VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 novembre 2018 13:51 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2018 13:51
Tornado

Tornado travolge tutto in Nuova Zelanda

ISOLA DEL SUD – In Nuova Zelanda fenomeni atmosferici come i tornado sono molto rari. Per via del cambiamento climatico, però, anche qui stanno avvenenedo cose mai viste prima: sull’Isola del Sud, la più grande tra le maggiori della Nuova Zelanda, si è formato un tornado distruttivo.

In Nuova Zelanda il clima è piovoso ma non ci sono enormi variazioni di temperatura tra estate e inverno. Quest’anno sta però succedendo di tutto, compresa una nevicata in montagna d’estate. 

Come spiega Wikipedia, tra tutti i vortici atmosferici quelli a più alta densità energetica o potenza sprigionata, le trombe d’aria sono i fenomeni meteorologici tra i  più altamente distruttivi. 

I tornado sono associati quasi sempre a temporali estremamente violenti e possono percorrere centinaia di chilometri generando venti anche fino a 500 km/h. La tromba d’aria si presenta come un “imbuto” che si protende fino al terreno o alla superficie marina. La tromba d’aria che si verifica sulla terra ferma, solleva una grande quantità di polvere e detriti che accompagna il suo moto.

Il diametro della base di un tornado varia dai 100 ai 500 metri, ma in casi eccezionali sono stati registrati tornado con diametro di base superiore a 1 km. L’altezza può invece variare tra i 100 e i 1000 metri.