YOUTUBE Oklahoma, entra nel negozio per rapinarlo: mamma e figlia gli sparano

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 marzo 2018 11:09 | Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2018 11:09
Oklahoma, entra nel negozio per rapinarlo: mamma e figlia gli sparano

Oklahoma, entra nel negozio per rapinarlo: mamma e figlia gli sparano

TULSA – Un uomo armato entra nel Forest Acres Liquor, un negozio gestito a Tulsa in Oklahoma da madre e figlia. L’uomo ha una pistola in mano e chiede che gli venga dato l’incasso.

Dopo aver raggiunto la cassa e essersi impossessato di una manciata di banconote, il ladro comincia ad allontanarsi dallo store. A questo punto, la figlia e la mamma raggiungono il ripostiglio in cui tengono nascoste due pistole di piccolo calibro. Vedendolo tornare indietro una seconda volta, le due donne non si lasciano cogliere di nuovo alla sprovvista e sparano verso il malvivente colpendolo diverse volte. Il tutto viene ripreso da una telecamera di sorveglianza che si trova nell’interno del negozio.

Nonostante le numerose ferite, il sospetto non cade a terra. L’uomo si avventa sulla madre tentando di levarle l’arma di dosso. I due cominciano a lottare e la donna riesce a mantenere in mano l’arma. Alla fine il ladro riesce a impadronirsi della pistola e spara qualche altro colpo nella loro direzione mentre si dà alla fuga. Fortunatamente nessuno viene ferito in modo grave.  Ad essere ferito è il fuggitivo, che è costretto a ricoverarsi in ospedale. Qui viene identificato e arrestato dalla polizia.