Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, spunta VIDEO: il killer cerca di cancellare le sue tracce dopo l’esecuzione

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 14 Settembre 2021 14:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2021 14:20
Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, spunta VIDEO: il killer cerca di cancellare le sue tracce dopo l'esecuzione

Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, spunta VIDEO: il killer cerca di cancellare le sue tracce dopo l’esecuzione (foto da video)

Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, spunta VIDEO inedito (in fondo all’articolo): il killer cerca di cancellare le sue tracce dopo la duplice esecuzione. Il movente di questo duplice omicidio? I soldi. Infatti McInthosh e Henry dovevano complessivamente £400,000  al killer. 

Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, i due uomini sono stati trovati morti in una Range Rover

Henry (31 anni) era noto al grande pubblico per essere il fratello di Matt Henry, attore di Kinky Boots. Era in affari con Brian McIntosh (29 anni) (l’altra persona vittima di questo agguato). I due uomini sono stati trovati morti all’interno di una Range Rover.

Il video mostra il killer, il 32enne Jonathan Houseman, fuggire dalla scena del crimine dopo aver sparato ad entrambi gli uomini. Il fatto è avvenuto a Dudley, nelle Midlands occidentali. 

Dopo l’esecuzione, Houseman è fuggito a bordo di un veicolo che gli era stato prestato dall’amico Richard Avery (il 34enne è il proprietario di un’attività di car valet). Il killer è arrivato a piedi al centro commerciale di Merry Hill. Qui ha incontrato l’amico circa dieci minuti dopo il duplice omicidio. 

Houseman si è tolto i vestiti macchiati di sangue e si è spruzzato un liquido detergente datogli da Avery nel tentativo di coprire le sue tracce. Avery ha poi raccolto i vestiti e li ha caricati in un’auto che è stata poi distrutta in un inceneritore di rifiuti da giardino.

Omicidio Brian McIntosh e Will Henry, le vittime erano sommerse dai debiti 

Gli investigatori hanno scoperto che le vittime, che lavoravano nel settore dello smaltimento dei rifiuti, dovevano migliaia di sterline a Houseman per il lavoro che aveva   svolto. Questo debito perdurava da moltissimo tempo e non era ancora stato risanato (video YouTube).