Panico ad alta quota: si blocca l’ottovolante, passeggeri sospesi nel vuoto

Pubblicato il 31 luglio 2012 0:27 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2012 0:34

NEW YORK – L’ottovolante ‘Superman Ultimate Flight’ si è bloccato  a 50 metri di altezza in un parco di divertimenti in California, proprio nel punto più alto della struttura. I circa 12 passeggeri terrorizzati ad alta quota sono stati soccorsi dai vigili del fuoco, arrivati circa 30 minuti dopo lo stop della giostra. Per aiutare le persone rimaste bloccate è stato necessario l’utilizzo di una gru.

L’ottovolante è poi stato sbloccato da un meccanico del parco di divertimenti, che ha fatto tornare a terra la vettura facendole percorrere il binario del gioco al contrario. Nessuno dei presenti a bordo è rimasto ferito.

Un portavoce dei vigili del fuoco ha detto che una squadra era pronta a riportare a terra tutti con la gru in caso l’ottovolante non avesse ripreso a funzionare. Al momento non sono ancora chiare le cause dell’incidente. La giostra è stata inaugurata solo lo scorso 30 giugno, è dotata di due carrozze ognuna delle quali trasporta sei passeggeri e può raggiungere una velocità di circa 100 km/h.