YOUTUBE Pakistan, giornalista in diretta con l’acqua fino al collo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 31 Luglio 2019 13:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 13:54
pakistan, il collegamento del giornalista eroe

Pakistan, il collegamento del giornalista eroe

ROMA – Il giornalista eroico che, in Pakistan, si collega con l’acqua che gli arriva alla gola per mostrare meglio agli spettatori cosa è accaduto nel Paese asiatico dopo la caduta delle fortissime piogge torrenziali monsoniche che lo hanno colpito causando fortissimi allagamenti in alcune città.

Per documentare la difficile situazione, un giornalista della tv locale GTV News, Azadar Hussain, si è collegato con lo studio mentre l’acqua gli arrivava fino alla gola. “Nella regione di Jhakkar Imam Shah, il livello del fiume Indo è in costante aumento e ha inondato migliaia di ettari di terreni agricoli”, ha raccontato il cronista durante il suo servizio. Nell’immagine video appare soltanto la sua faccia e il microfono. Il video è diventato virale in poco tempo. 

Pakistan, piogge monsoniche: a Karachi 16 morti

Almeno sedici persone sono morte nella città portuale pachistana di Karachi a causa di allagamenti provocati dalle forti piogge monsoniche.  Le vittime, ha reso noto la portavoce dell’ospedale cittadino Jinnah, sono state folgorate da cavi elettrici inondati.

Le piogge sono cominciate lunedì e durate 24 ore. Si prevede che il maltempo colpisca la regione anche la settimana prossima, ha reso noto il Dipartimento di meteorologia della città.

Fonte: Ansa, Youtube, Repubblica