Papa Francesco lava i piedi ai giovani detenuti: c’è anche una donna musulmana

Pubblicato il 28 Marzo 2013 17:36 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2013 16:26

Papa Francesco lava i piedi ai giovani detenuti: c'è anche una donna musulmanaROMA – Papa Francesco celebra il rito della lavanda dei piedi a 12 detenuti nel carcere minorile di Casal del Marmo. Tra i dodici giovani detenuti anche due ragazze di cui una di fede musulmana. A Buenos Aires il Jorge Mario Bergoglio ammise infatti al rito anche delle ragazze, fu una delle prima volte.

Fra i dodici ragazzi che rappresentano idealmente i dodici apostoli a cui Gesù lavò i piedi durante l’ultima cena, anche due donne. Una ragazza italiana di religione cattolica e una serba nata a Roma, di fede musulmana.

Gli altri dieci ragazzi sono stati scelti per rappresentare sia le diverse nazionalità presenti nel Carcere di Casal del Marmo che le religioni attualmente professate all’Ipm: oltre ai cristiano cattolici, infatti, i ragazzi sono cristiano ortodossi e musulmani. I dodici giovani sono stati scelti fra i 50 minori attualmente ospiti della struttura, che assisteranno tutti al rito della lavanda dei piedi.