VIDEO YouTube McDonald’s, segreto patatine. 14 ingredienti: da olio di colza…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Gennaio 2015 13:33 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2015 14:00
Patatine di McDonald's, 14 ingredienti: olio di colza, aroma di manzo... VIDEO

McDonald’s, segreto patatine. 14 ingredienti: olio di colza, aroma manzo

LOS ANGELES – Le patatine di McDonald’s? Le patate sono solo uno dei quattordici ingredienti. Una porzione di french fries, che apporta circa 510 calorie, contiene anche aroma di manzo (non è, quindi, adatto ai vegetariani), grano idrolizzato (non è adatto nemmeno ai celiaci e agli intolleranti al glutine) e latte idrolizzato (non va bene nemmeno per chi è allergico al lattosio).

La lista, però, non finisce qui. Per fare le patatine della catena di fast food più nota al mondo servono olio di colza, olio di soia, acido citrico, destrosio (uno zucchero), polidimetilsilossano (Pmds una sostanza della ‘famiglia’ del silicone che serve per proteggere le patatine dalle alte temperature), terz-butil-idrochinone (Tbhq, un composto chimico che serve a conservare le patatine), olio di soia idrogenato, acido pirofosfato di sodio, sale.

A svelare gli ingredienti delle patatine a bastoncino c’ha pensato il conduttore tv Grant Imahara  con un reportage per la trasmissione americana “MythBusters” (Miti da sfatare). Il filmato, postato su YouTube dalla stessa azienda americana come atto di trasparenza, mostra tutte le fasi di preparazione: le patate vengono raccolte, pulite, tagliate, scottate, messe in una macchina che rende la loro forma a bastoncino, spruzzate con una miscela di oli vegetali, aromatizzate, dorate, salate. Quindi vengono congelate.

A questo punto vengono spedite nei vari fast food della catena e qui, prima di finire nel piatto (e nello stomaco) dei clienti, vengono fritte una seconda volta.