“Pecunia”, la versione in latino di Money dei Pink Floyd: cantano i Flint Floyd VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 18:14 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 18:14
"Pecunia", la versione in latino di Money dei Pink Floyd: cantano i Flint Floyd

“Pecunia”, la versione in latino di Money dei Pink Floyd: cantano i Flint Floyd

FROSINONE – A Frosinone c’è un gruppo che si diverte a riproporre le canzoni dei Pink Floyd in latino. Si tratta dei Fint Floyd: la band ha tradotto in latino tutto l’album “The Dark Side of the Moon” del 1973 e lo ha risuonato per l’editore di Ferrara Agendae Res che ha prodotto il disco.

Roger Waters e compagni hanno revisionato il progetto dando così la loro benedizione all’operazione. Il disco e il debutto live arriverà il prossimo novembre. Sul web intanto, già da circa un anno è disponibile “Pecunia”, ovvero la celebre “Money” tradotta: