YOUTUBE Pedro Ruiz ucciso a 22 anni dalla sua ragazza mentre gira un VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 giugno 2018 13:41 | Ultimo aggiornamento: 24 giugno 2018 13:41
Pedro Ruiz

Pedro Ruiz ucciso a 22 anni dalla sua ragazza mentre gira un VIDEO

ROMA – Pedro Ruiz era un ragazzo di 22 anni che aspirava a diventare una star di YouTube. Il giovane ha chiesto alla ragazza di sparagli, mettendo un libro tra il suo copro [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] e la pistola. Doveva essere un eseprimento ma si è trasformato in tragedia. Pedro Ruiz è infatti morto durante la registrazione del video che voleva pubblicare sul suo canale.

Monalisa Perez, 19 anni e incinta del secondo figlio, era riluttante ad accettare la sfida. Alla fine ha detto sì dopo che Pedro le ha mostrato un grosso libro. Secondo il giovane, questo sarebbe bastato a fermare il proiettile, che non lo avrebbe trapassato.

La coppia mostra la pistola in un video di preparazione in cui parla Pedro. Il giovane non ce l’ha fatta: l'”esperimenti” è fallito e lui è morto in seguito alle gravi ferite riportate.

Pedro, durante il video di preparazione, dice più volte che “è pronto ad andare in cielo” ma esclude la possibilità che l’esperimento possa fallire. Monalisa, prima del filmato aveva scritto un tweet in cui aveva accennato che sarebbe successo qualcosa.

“Pedro e io probabilmente gireremo uno dei video più pericolosi di tutti i tempi: è una sua idea, non la mia”. Monalisa ora è finita in carcere per 180 giorni, dopo essersi dichiarata colpevole del reato di omicidio di secondo grado. È stata anche messa al bando dal possesso di armi da fuoco per tutta la sua vita e sarà in libertà vigilata per 10 anni.