Pescara: non dà la sigaretta, aggredito e pestato dal “branco” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2013 18:31 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2013 18:31
Pescara: non dà la sigaretta, aggredito e pestato dal "branco" (video)

Pescara: non dà la sigaretta, aggredito e pestato dal “branco” (foto da video Youtube)

PESCARA – Ragazzo pestato dal “branco” a Pescara per non aver dato una sigaretta. E ha preso botte da cinque persone che hanno aggredito lui che era solo. Per l’episodio, scrive Il Centro, è stato arrestato (ai domiciliari) Edgar Flacco, unico maggiorenne del gruppo.

Il ragazzo aggredito è minorenne così come gli altri aggressori, che sono stati denunciati; per tutti l’accusa è di lesioni volontarie aggravate dai futili motivi. Il fatto risale allo scorso 20 aprile. Determinante per l’identificazione dei responsabili e’ stata l’opera di due amici della vittima, improvvisatisi investigatori.

In pratica gli amici del ragazzo si sono messi su Facebook e hanno identificato, uno a uno, gli aggressori. Poi è scattata la denuncia.