Peta contro Katy Perry: “Roar un video crudele”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2013 17:04 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 17:05

katy perry roarLOS ANGELES (STATI UNITI) – Il video di Roar, nuovo singolo di Katy Perry, mostra la popstar statunitense in versione Tarzan super sexy.

Ma il filmato ha fatto infuriare gli animalisti che l’hanno definito crudele. “Gli animali usati per l’intrattenimento sopportano terribili crudeltà e soffrono per il confinamento in spazi ristretti e per i metodi di addestramento violenti”, ha denunciato un rappresentante del Peta – People for Ethical Treatment of Animals – Diventano stressati e ansiosi”.

Secondo la Peta, inoltre, “il Serengeti Ranch, l’espositore che crediamo abbia fornito gli animali per il video Roar è stato oggetto di 22 ispezioni da parte del Dipartimento dell’Agricoltura Usa dal 2001”.