Philadelphia, poliziotto colpisce in faccia una ragazza con un pugno (video)

Pubblicato il 2 ottobre 2012 17:06 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 17:06

PHILADELPHIA (STATI UNITI) – Durante una festa portoricana che si svolgeva in strada, una donna ha ricevuto un pugno in faccia da un ufficiale di polizia che si trovava sul luogo. 

E’ successo domenica 30 settembre a Philadelphia: Aida Guzman, questo il nome della donna, ha chiesto ora che venga fatta giustizia. In un inglese stentato, la donna ha detto di essere “molto arrabbiata”. L’ufficiale di polizia che l’ha aggredita si chiama invece Jonathan Josey: l’uomo al momento è stato messo in congedo amministrativo e gli Affari interni del corpo di polizia della città della Pennsylvania hanno aperto un’indagine contro di lui.

Quanto accaduto è stato filmato da una persona che si trovava sul luogo: il video è poi finito su YouTube. L’agente di polizia ha aggredisce la donna che finisce a terra. Come si vede nel filmato, l’agente sembra essere alla ricerca della persona che ha tirato dell’acqua addosso agli agenti. La Guzman però, non centra nulla: sta solo passando nel posto sbagliato al momento sbagliato.