Poliziotto legge sms alla guida e travolge in pieno un ciclista VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2018 15:34 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2018 15:41
Poliziotto legge telefonino e travolge ciclista

Poliziotto legge sms alla guida e travolge in pieno un ciclista VIDEO

PECULIAR – Un poliziotto colpisce in pieno un ciclista fermo sulla strada [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Accade a Peculiar nello Stato americano del Missouri: l’uomo in sella, William Fasanello, si ferma ad uno stop ed attende il momento di girare.

Improvvisamente arriva un suv della polizia che non frena travolgendo in pieno il ciclista. La scena viene ripresa dalla GoPro che il cilcista ha montanta sul casco. Fasanello cade a terra, incredulo per ciò che gli è appena successo. L’ufficiale che lo ha colpito si chiama Charles Wallace. Dopo essersi fermato esce dall’auto e va ad aiutare il ciclista caduto a terra. “Stavi scrivendo al telefonino, vero agente?” ha detto Fasanello a Wallace.

Il poliziotto risponde: “Non stavo mandando messaggi. Stavo solo guardando il mio telefono”. Wallace ha quindi ammesso di essersi  distratto e si è scusato. Fasanello è stato controllato dai paramedici, ma alla fine ha subito solo dei graffi e dei lividi. Il ciclista ha però subito danni molto seri alla bici da 7mila euro: “Il manubrio è rimasto attorcigliato. L’impatto, molto probabilmente ha causato micro-fratture nel telaio”, ha detto Fasanello. “Anche il cambio elettronico non va più. Oltre alle scuse formali, il dipartimento di polizia dovrebbe rimborsarmi con una nuova bici che ha le stesse funzioni di quella vecchia, oltre naturalmente alle spese mediche”.

Wallace ora è in congedo retribuito fino al termine dell’indagine. Fasanello ha detto che fortunatamente, l’agente “ha ammesso le sue colpe. Stava leggendo un sms inviato da un collega. Dovrebbe avere più buonsenso quando è alla guida” ha concluso il ciclista.