Poliziotto trascinato sotto la metro, morto sul colpo VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Gennaio 2015 10:53 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2015 10:54
Poliziotto trascinato sotto la metro, morto sul colpo VIDEO

Poliziotto trascinato sotto la metro, morto sul colpo VIDEO

MADRID – Un poliziotto viene spinto sotto la metro e muore sul colpo. E’ accaduto alla fermata della metropolitana Embajadores di Madrid. Francisco Javier Ortega, agente di 28 anni, è morto dopo essere stato trascinato sui binari, poco prima dell’arrivo di un treno, da Yode Ali Raba, 28enne della Costa d’Avorio.

L’agente si era avvicinato a un gruppo che attendeva sulla banchina della metropolitana per un controllo di routine. Ma quando ha iniziato a fare domande, un uomo del gruppo ha iniziato a innervosirsi, a urlare e a insultare, rifiutandosi di mostrare i documenti. La rissa ha attirato la curiosità di altri passeggeri che hanno iniziato a riprendere la lite con i cellulari: in un video choc si vede Yode che afferra Francisco e lo trascina con lui sui binari pochi secondi prima dell’arrivo del treno tra le urla di chi si è trovato ad assistere alla scena.

Il poliziotto è morto sul colpo, mentre Yode è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Doce de Octubre, dove è tutt’ora ricoverato per un grave trauma cranico. L’uomo era già conosciuto dalla giustizia spagnola per rapina, resistenza all’arresto, violazione della legge sull’immigrazione e ingresso irregolare in Spagna.