Ponte Morandi, gaffe a “La Prova del Cuoco”: microfoni aperti durante il minuto di silenzio VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2018 8:51 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2018 8:51
Ponte Morandi gaffe Prova del cuoco

Ponte Morandi, gaffe a “La Prova del Cuoco”

ROMA – Rai Uno si ferma per un minuto per ricordare le vittime del Ponte Morandi a Genova ad un mese esatto dalla tragedia. A “La Prova del Cuoco”, il programma condotto da Elisa Isoardi, succede però qualcosa di inaspettato: i microfoni restano accesi durante il minuto di silenzio.

Nessuno si accorge di nulla e si sente anche il countdown prima del rientro in studio. Su Twitter, i responsabili della trasmissione si sono poi scusati per quanto accaduto: “Ci scusiamo con tutti gli spettatori per l’inconveniente tecnico di oggi durante il minuto di silenzio dedicato alle vittime della tragedia di Genova”.

La commemorazione ad un mese dalla tragedia.

Lunghi applausi, lacrime e tanta tristezza a Genova, in piazza De Ferrari dove migliaia di persone, circa 7 mila, si sono riunite nel pomeriggio di venerdì 14 settembre per un momento di ricordo collettivo, per ‘farsi forza l’un l’altro’, in nome dello spirito di questa città, che si è unita nella tragedia e che vuole riparte.

Sul palco l’attore genovese Tullio Solenghi ha letto i nomi delle 43 vittime, accompagnato dagli archi dell’orchestra del teatro Carlo Felice. Per ognuno di loro, Solenghi ha raccontato qualcosa, un dettaglio, un ricordo, e l’applauso di tutta la piazza lo ha accompagnato interminabile. La commozione è nella sua voce è contagia tutti. Nessuno escluso.