Precipitano in mare e si filmano con l’Ipad in attesa dell’arrivo dei soccorsi

Pubblicato il 4 ottobre 2012 18:13 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 18:13

MIAMI – Theodore Wright e Raymond Fosdick sono due ragazzi texani che, dopo essere precipitati nelle acque del Golfo del Messico a causa di un incendio scoppiato a bordo del loro piccolo aereo, sono riusciti a fare delle riprese con un Ipad, rimasto miracolosamente intatto dopo la caduta. I due ragazzi, nell’attesa dei soccorsi, si sono filmati ed hanno dimostrato molto sangue freddo.

Prima che arrivasse la notte, i due ragazzi sono stati recuperati da un elicottero della guardia costiera.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other