Premier Legue: Sofiane Boufal umilia l’avversario con due dribbling in pochi secondi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Dicembre 2019 15:38 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2019 15:38
premier league dribbling calciatore

Premier League, il dribbling del calciatore che umilia l’avversario

ROMA – Sofiane Boufal è un centrocampista marocchino naturalizzato francese che gioca per il Southampton. Nei giorni scorsi si era infortunato sbattendo un dito del piede sul tavolo della cucina e per queta ragione non doveva nemmeno giocare.

Per questa ragione, il 26enne è partito dalla panchina contro il Watford. Quando Sofiane Boufal è entrato in campo ha però contribuito a spingere la sua squadra verso la vittoria finale, con il gol del 2-1 segnato all’83esimo.

Boufal però ha fatto due bribbling ai danni dell’avversario Kiko Femenia. Prima un colpo di tacco, poi un tunnel. Sui social gli utenti si sono scatenati con i commenti ironici: “Qualcuno dica a Boufal che Femenia ha una famiglia”. La giocata subita da Femenia è infatti un classico esempio di azione che potrebbe portare a distruggere la carriera di un calciatore se non altro dal punto di vista emotivo. 

Boufal, a quanto pare, è un giocatore dotato di un ottimo dribbling. Questa sua caratteristica appare anche su Wikipedia. Veloce e molto bravo tecnicamente, il 26enne nato a Parigi gioca prevalentemente come trequartista, ma può giocare anche da ala offensiva su entrambe le fasce. Per via del suo dribbling micidiale è stato soprannominato L’enfant du dribble.

Fonte: Wikipedia,  YouTube, Repubblica