“Sogno un presidente bianco”: la canzone ironica pro-Obama di Randy Newman

Pubblicato il 20 settembre 2012 16:44 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 16:44

NEW YORK – Il cantautore e compositore americano Randy Newman, vincitore di Oscar per ‘Toy story’, scende in campo nella contesa elettorale per la Casa Bianca realizzando un video musicale che sulle note di ‘Bianco Natale’ inneggia al desiderio di “un presidente bianco” per l’America.

Il video è diventato subito una ‘hit’ su Internet, e Newman sottolinea come il pezzo satirico nasca proprio da quella che lui considera “una campagna al vetriolo contro Barack Obama motivata da razzismo”. “Non troverete nemmeno un’anima pronta ad ammetterlo – dice Newman – ma la verità è che molti americani hanno i brividi a vedere un nero alla Casa Bianca. Non si capacitano che non ci sia un uomo bianco in quel posto”.

L’io narrante della canzone – intenzionalmente ignorante – fa una carrellata di presidenti Usa del calibro di Washington, Adams e Lincoln, ed intona con voce soave: “Sogno un presidente bianco/proprio come quelli che abbiamo sempre avuto/un vero uomo bianco in carne ed ossa/qualcuno che capisca/che sappia da dove veniamo/e che la legge della giungla non è la legge di questa terra”.

Il coro ricalca i toni di ‘Bianco Natale’, ed i versi diventano ancor più pesanti: “Sogno un presidente bianco/che sappia come occuparsi di finanza/capace di iniziare una guerra”. “E’ una reazione al partito repubblicano – spiega Newman – a come è cambiato in questi anni diventando un partito simile alla destra radicale con troppo odio”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other