Proteste Montecitorio, senza mascherina urla al poliziotto: “Delinquente, è vietato avere volto coperto” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Aprile 2021 8:30 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2021 8:32
urla delinquente a poliziotto

Proteste Montecitorio, senza mascherina urla “delinquente” al poliziotto: “E’ vietato avere volto coperto”

“Tu stai delinquendo con la mascherina”. Un manifestante che non indossa alcun dispositivo di protezione, si rivolge così a un poliziotto durante la protesta dei ristoratori in Piazza Montecitorio a Roma.

L’uomo urla agli agenti: “Sul territorio italiano è vietato girare col viso travisato. Delinquente, delinquente” urla rivolto all’agente (il video in fondo all’articolo). 

L’uomo probabilmente è un no vax dato che è circandato da persone che come lui non hanno alcuna protezione: in piazza a Montecitorio, martedì 6 aprile, c’erano anche loro. 

Proteste Montecitorio, scontri in piazza

Tafferugli in piazza Montecitorio tra manifestanti e polizia durante la manifestazione di commercianti e ristoratori per chiedere le riaperture.

Due poliziotti sono rimasti feriti, sono sette le persone fermate per i disordini. La Polizia ha effettuato diverse cariche quando i manifestanti hanno tentato di forzare il cordone delle forze dell’ordine.

Montecitorio, estremisti in piazza

Tra i manifestanti che hanno dato vita al sit in davanti alla Camera si sarebbero infiltrati diversi gruppi di estremisti con l’obiettivo di strumentalizzare il disagio sociale e far salire la tensione.

La situazione, viene fatto notare, non è cambiata da qualche mese fa quando l’allora capo della Polizia Franco Gabrielli, in una circolare inviata a prefetti e questori, segnalava il rischio che gruppi di facinorosi approfittassero del malumore dei settori più colpiti dalle chiusure, per far salire la tensione.