Punta Bianca, drone mostra crateri sulla costa. Ambientalisti: colpa poligono

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2014 20:13 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2014 20:13
Punta Bianca, drone mostra crateri sulla costa.  Ambientalisti: colpa poligono

Punta Bianca, drone mostra crateri sulla costa. Ambientalisti: colpa poligono

AGRIGENTO – Un drone per mostrare i danni che la costa di Punta Bianca, nel territorio di Agrigento, avrebbe subito per colpa delle esercitazioni al poligono militare di Drasy. Il video effettuato dall’aereo senza pilota è stato diffuso dagli ambientalisti di Legambiente e Wwf. E per le due associazioni il nesso tra i crateri sulla costa e le esercitazioni militari sarebbe palese.

Le riprese, messe anche su Youtube,  sono state diffuse proprio quando a Punta Bianca, oggi 1 ottobre sono riprese le esercitazioni che continueranno ininterrottamente fino al 2o dicembre.

Il video, in effetti, sembra mostrare in modo abbastanza chiaro come i crateri siano proprio la sorgente da cui poi si diramano le frane.

“La nostra costa è in erosione, – ha spiegato il geologo Antonio Calamita al Corriere della Sera– ma possiamo dire guardando le immagini che a scatenare le frane sono gli spari. E che il dissesto sul ciglio è determinato dalle esplosioni”.