Puskas Award 2020, di Heung-Min Son il gol più bello dell’anno: il VIDEO del coreano del Tottenham

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2020 13:35 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2020 14:12
gol coreano più bello dell'anno

Puskas Award 2020, di Heung-Min Son il gol più bello dell’anno: il VIDEO del coreano del Tottenham

Puskas Award 2020, il sudcoreano Heung-Min Son del Tottenham ha segnato il gol più bello dell’anno ed è stato premiato dalla Fifa.

Nel corso della serata dedicata ai premi The Best della Fifa, la rete del momentaneo 3-0 segnata dall’attaccante sudcoreano del Tottenham nel match della scorsa Premier League (16esima giornata, stagione 2019/20) contro il Burnley è stata proclamata la più bella in assoluto.

La partita terminò poi 5-0 per il Tottenham.

La sua rete è stata una cavalcata incredibile. Son è partito dalla propria area ed è arrivato a concludere dopo aver seminato il panico tra gli avversari. Il calciatore ha dribblato, lanciato la palla in avanti per poi recuperarla sempre da solo e senza l’aiuto dei compagni. 

Paolo Di Canio analizza la rete

Paolo Di Canio ha analizzato la “cavalcata” del calciatore del Tottenham ed ha sottolineato come la giocata dell’attaccante sia stupenda. L’ex giocatore della Lazio ha però evidenziato alcuni errori della difesa avversaria.

“Son recupera palla nei pressi della sua area di rigore – ha spiegato Di Canio -, vede che nessuno lo attacca e comincia ad andare di corsa verso la metà campo avversaria”.

“Ne ha cinque intorno e un difensore si comporta malissimo, mentre un altro fa ancora peggio la diagonale”.

“Lui va dritto per dritto e alla fine la piazza: dopo una corsa così, non è mai facile”.

“C’è da dire, però, che il primo difensore si trova frontalmente piatto e non fa fallo per paura di essere ammonito”.

“Un altro è troppo a destra e gli va incontro in ritardo. Un altro ancora è troppo aperto e cerca di prendere il pallone che Son sta controllando, anziché scappare e provare a ritardare l’azione dell’attaccante del Tottenham. Son è più lesto a spingere il pallone in avanti e, in queste occasioni, uno così veloce non lo prendi più” (fonte: Sky Sport, YouTube).  

Heung-Min Son il gol più bello dell’anno: il VIDEO