Usa, 13enne guida lo scuolabus: l’autista era svenuto

Pubblicato il 10 aprile 2012 16:03 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2012 16:07

WASHINGTON – Un ragazzo di 13 anni ha guidato lo scuolabus dopo che l’autista stava perdendo il controllo del mezzo a causa di uno svenimento.

Ai giornalisti che lo hanno intervistato Jeremy Wuitschick, ha spiegato di aver semplicemente agito d’istinto. Lo studente, a bordo di uno scuolabus di Milton (Washington) insieme ad alcuni compagni, ha realizzato quello che stava accadendo e, senza esitare, ha afferrato il volante.

Mentre il conducente perdeva i sensi il giovane riusciva a parcheggiare il mezzo mettendo così in salvo tutti i suoi compagni di scuola: