Rally: dalla Polonia alla Turchia a bordo di ‘rottami’ dell’ex Unione Sovietica

Pubblicato il 28 Gennaio 2010 17:53 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2010 17:55

Un rally singolare. 2.000 chilometri di guida solitaria, dalla Polonia alla Turchia, a bordo di vecchie auto costruite nell’ex Unione sovietica. Risistemate e ridipinte dai proprietari con grande fantasia. Le auto costano poche centinaia di dollari e c’è una sola regola: che risalgano all’epoca comunista e abbiano un motore funzionante. I soldi guadagnati vengono donati in beneficenza ad un orfanotrofio. Per vedere il video clicca qui: