Video

Rapallo, a fuoco yacht di lusso nel porto: anche quello di Antonio Ligresti

L'incendio a Rapallo (Foto Ansa)

L’incendio a Rapallo (Foto Ansa)

RAPALLO – C’è anche lo yacht di Antonio Ligresti tra le tre imbarcazioni che sono andate a fuoco sabato pomeriggio nel porto Carlo Riva di Rapallo. Le fiamme sono divampate da un Baglietto di 18 metri, Samura, di proprietà di Francesco Sempio, imprenditore del riso Curti.

Il rogo si è propagato anche alle unità vicine, il Kikka e il Delfino 4 di Ligresti. A bordo del Samura al momento dell’incendio si trovava il marinaio, Roberto Siri, riuscito a mettersi in salvo e rimasto lievemente intossicato. Soccorso, ha rifiutato il ricovero.

Le operazioni di spegnimento sono state coordinate dai vertici del porto, Massimo Burzi e Marina Scarpino, quest’ultima sul posto nonostante una frattura al femore la costringe sulla carrozzella. Al lavoro squadre di vigili del fuoco di Rapallo, Chiavari e Genova; carabinieri, Guardia Costiera e due ambulanze della Croce Bianca Rapallese.

To Top