Il rapper 1727wrldstar, schianto in auto a 110 km/h: “Ho preso il muro fratellì”. Auto sequestrata e patente ritirata VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2020 20:46 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2020 11:45
Il rapper 1727wrldstar, schianto in auto a 110 km/h: “Ho preso il muro fratellì”. Auto sequestrata e patente ritirata

Il rapper 1727wrldstar, schianto in auto a 110 km/h: “Ho preso il muro fratellì”. Auto sequestrata e patente ritirata

ROMA – Algero Corredini, rapper noto con nome d’arte di 1727wrldstar, si è ripreso in diretta social mentre guidava a 110 all’ora, e dopo aver evitato un semaforo si è schiantato contro un muretto, rovinando l’auto.

Un video che ha fatto il giro d’Italia e gli è costato molto caro. Questa mattina, 25 maggio, è stato fermato dalla Polizia Locale di Roma, che dopo alcuni giorni di indagini e accertamenti gli hanno notificato il ritiro della patente.

Inoltre la polizia gli avrebbe intimato di non correre più in quel modo con la macchina, e il tutto sarebbe avvenuto davanti ai genitori.

La macchina di 1727wrldstar è stata posta sotto sequestro perché non in linea con le disposizioni riguardo le auto immatricolate all’estero.

Solo qualche giorno fa 1727wrldstar diceva in diretta che avrebbe insegnato a tutti a guidare e che davanti a lui bisognava abbassare lo sguardo.

“Una piotta e 10 così, terza marcia, non ci sono problemi, vi insegno a guidare – diceva il rapper durante il video -. Quando il semaforo è rosso si fa così, imbocchi di qua e fai così”.

“Ho sfonnato tutto fratellì, ho preso il muro fratellì, ho sfonnato tutto fratellì – raccontava dopo lo schianto -. E sì fratellì ho preso il muro, oggi doveva annà così”. (fonte FanPage, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev)