Ray Rice, giocatore di football picchia e fa svenire fidanzata: nuovo video lo incastra

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2014 18:10 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2014 18:10
Ray Rice, giocatore di football picchia e fa svenire fidanzata

Ray Rice, giocatore di football picchia e fa svenire fidanzata

ATLANTIC CITY  – La lega professionistica di football americano torna ad insorgere contro Ray Rice, il running back dei Baltimore Ravens. Il giocatore, nel febbraio scorso aveva aggredito la fidanzata ora diventata sua moglie, Janay Palmer (i due si erano sposati un mese dopo l’aggressione).

Ad incastrare di nuovo Rice è un nuovo video diffuso dal sito americano Tmz e girato dalle telecamere a circuito chiuso dell’hotel di Atlantic City dov’è avvenuta l’aggressione. Il filmato mostra Rice mentre litiga e picchia Janay. Il running back fa cadere a terra la fidanzata con un colpo e la Palmer prima di cadere sbatte contro una parte metallica dell’ascensore perdendo i sensi. Dopo averla trascinata fuori dall’ascensore, Rice si accorge della presenza di altre persone. Nel frattempo, la ragazza riprende i sensi.

La National Football League, dopo l’accaduto aveva squalificato il giocatore per due turni scatenando furenti polemiche, anche perché il giovane Josh Gordon dei Cleveland Browns, quasi in contemporanea era stato sospeso per un intero anno dopo essere risultato positivo alla thc, il principio attivo della cannabis.