Sua Maestà la Regina, in un mosaico di 200 mila disegni fatti da bambini

Pubblicato il 20 Aprile 2012 20:35 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2012 20:35

(Foto Ap/LaPresse)

LONDRA – Duecentomila ritratti di bambini per un enorme immagine della Regina Elisabetta proiettata sulla facciata di Buckingham Palace. E’ il progetto ‘Face Britain’ per celebrare il Giubileo di Diamante della sovrana del Regno Unito e i Giochi Olimpici.

L’iniziativa è stata realizzata dalla Fondazione per i Bambini e le Arti, l’associazione benefica creata dal principe Carlo. Fino a sabato, attraverso ventiquattro proiettori puntati sul palazzo reale inglese, è possibile assistere allo spettacolo di luci e colori. I bambini (tutti di età inferiore a 16 anni) hanno messo a frutto la loro creatività realizzando dei disegni che sono diventati le tessere di un grande mosaico: il volto di Sua Maestà Elisabetta II. Sulle mura di Buckingham Palace appaiono così due grandi immagini della regina di 15 metri per 10.

La performance artistica, che registra un record per quanti vi hanno partecipato – alle immagini dei bambini si sono aggiunte quelle di alcune celebrità come Adele, Jamie Oliver e Sir Cliff Richard, ritratti che vedranno un’asta online a partire dal 3 maggio – verrà trasmessa simultaneamente sui maxischermi in 18 sedi del Regno Unito.