Renato Brunetta ore 12: “Abbiamo deciso all’u-na-ni-mi-tà: voteremo sfiducia”

di Antonio Sansonetti
Pubblicato il 2 ottobre 2013 16:58 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2013 17:05
Renato Brunetta ore 12: "Abbiamo deciso all'u-na-ni-mi-tà: voteremo sfiducia"

Renato Brunetta ore 12: “Abbiamo deciso all’u-na-ni-mi-tà: voteremo sfiducia”

ROMA – Povero Renato Brunetta. Anche lui, come Sandro Bondi, è stato mandato allo sbaraglio ad annunciare la sfiducia a Letta, prima che Berlusconi (e chissà se anche il Pdl) cambiasse idea.

Queste le parole di Brunetta poco dopo le 12: “Dopo lunga e approfondita discussione con decine di interventi si è messo a votazione, e la decisione di votare la sfiducia al governo è stata presa all’u-na-ni-mi-tà dei presenti. Per controprova, l’opzione di votare la fiducia non ha ricevuto alcun voto. Ne deriva che, per quanto riguarda il gruppo parlamentare Senato, all’unanimità si è deciso di votare la sfiducia al governo Letta”.

Guarda il video con “l’u-na-ni-mi-tà” annunciata coram populo da Brunetta: