Rissa al McDonald’s, cameriera prende a pugni e sbatte contro un tavolo una cliente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 luglio 2018 13:07 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2018 13:37
rissa mcdonalds

Rissa al McDonald’s, cameriera prende a pugni cliente

LAS VEGAS (USA) – Una rissa spaventosa tra due donne, prontamente ripresa da chi si trovava lì in quel momento, è avvenuta in un McDonald’s a Las Vegas, nel Nevada (Stati Uniti). [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Tutto è accaduto in brevissimo tempo: la cliente cerca di prendere la soda senza chiedere alle cameriere, tenendo in mano il suo bicchiere. Ma la commessa del fast food le chiude il rubinetto, dando vita all’alterco.

La cliente cerca di convincere la commessa di avere diritto di bere la soda gratis, ma ottiene una risposta negativa. A quel punto tira alla commessa delle patatine, provocando una reazione pazzesca. La commessa comincia a picchiare selvaggiamente la malcapitata cliente, e volano oggetti oltre ai pugni. Un’altra cliente nel locale filma tutta la scena, postandola poi sui social.

Anche se la commessa è stata provocata per prima, con il lancio delle patatine, la sua reazione è sembrata spropositata rispetto al danno procuratole. Non è chiaro se la commessa del McDonald’s sarà graziata o subirà delle conseguenze per la risposta violenta data alla cliente. Per quanto riguarda il furto di soda della cliente non ci saranno indagini.