Rissa sul volo da Bangkok alla Russia: passeggero bloccato e incaprettato VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2019 12:44 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2019 12:45
Passeggero bloccato e incaprettato sul volo dopo rissa a bordo

Rissa sul volo da Bangkok alla Russia: passeggero bloccato e incaprettato VIDEO

ROMA – Ha iniziato a dare in escandescenze sul volo appena partito da Bangkok e diretto in Russia. Un ragazzo di 26 anni ha scatenato il panico a bordo, dando calci e spinto agli altri passeggeri e scatenando una rissa. L’uomo era completamente fuori controllo e così gli altri passeggeri hanno reagito, bloccandolo e incaprettandolo. 

L’episodio è avvenuto poco dopo il decollo e la situazione era così esagitata che il pilota era pronto a richiedere un atterraggio di emergenza per consegnare il 26enne alla polizia in Cina o in Mongolia. I passeggeri però hanno coalizzato e sono riusciti a bloccarlo e a legargli mani e piedi, tenendolo a bada per 4 ore fino all’arrivo a destinazione.

Sul volo erano presenti 158 persone, tra cui anche bimbi piccoli e neonati, che si sono spaventati per le grida. Secondo la ricostruzione di uno dei passeggeri, Pavel Makarov, il giovane era salito a bordo dopo aver bevuto mezza bottiglia di whisky acquistata al duty free. Dopo l’atterraggio a Novosibirsk in Russia, l’uomo è stato preso in consegna dalla polizia.