Rita Jitendra, scritrice indiana muore in diretta tv VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 11:06 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 11:06
Rita Jitendra

Rita Jitendra, scritrice indiana muore in diretta tv

ROMA – La professoressa e scrittice indiana Rita Jitendra muore in diretta tv. La donna, queste le sue ultime parole dette prima di andare in onda, avrebbe voluto morire mentre faceva il suo lavoro come accaduto al presidente indiano Abdul Kalam nel 2015.  E così è stato: pochi attimi dopo il pubblico sintonizzato in diretta con “Good Morning J&K” ha assistito scioccato all’ultimo suo respiro.

Le immagini, in breve tempo sono diventate virali. La donna stava parlando quando si è improvvisamente bloccata e reclinato la testa indietro. Immediatamente la trasmissione è stata interrotta e la donna è stata portata in ospedale, dove è stata dichiarata morta per arresto cardiaco.

Zahid Mukhtar, che stava facendo l’intervista, ha raccontato: “Ci stava raccontando della sua vita ed era assolutamente normale. All’improvviso ha smesso di parlare e ha iniziato ad avere delle convulsioni. Abbiamo dovuto interrompere la trasmissione e mandare in onda un documentario per poter chiamare i soccorsi”.

Non molto prima aveva dichiarato che avrebbe voluto morire sul lavoro come il presidente indiano Abdul Kalam. E’ stata accontentata. A segurie il video, sconsigliato al pubblico più sensibile.