YOUTUBE River Plate-Boca Juniors, il cacio volante di Fernandez. Come Materazzi con Sheva…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2017 14:05 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2017 14:05
river-boca

Il cacio volante di Fernandez in River-Boca

BUENOS AIRES – Il superclasico l’ha vinto il Boca Juniors per 2-1 in casa del River Plate. A siglare le reti che hanno deciso il derby, il colombiano Cardona al 40′ e l’uruguaiano Nandez al 72′, mentre per il River gol della bandiera e del momentaneo pareggio è stato messo a segno dal capitano Ponzio al 68′.

Dopo otto giornate, il Boca si è confermata così la squadra da battere, salendo a 24 punti in classifica, a +9 su San Lorenzo e Talleres e a +12 proprio sul River.

Il derby più caldo del mondo, come da tradizione, è stato caratterizzato da una sfida iniziale sugli spalti tra le tifoserie, protagoniste di coreografie spettacolari ed è proseguita sul campo tra i giocatori. Dieci ammonizioni e 2 cartellini rossi (uno a testa). Il primo a terminare la gara in anticipo è stato Ignacio Fernandez (River) che ha sferrato un calcio volante su Cardona, degno di Materazzi (qui video fallo su Shevchenko).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other