Robot-pittore per ritratti notturni negli Ibis hotel di Londra, Parigi e Berlino

Pubblicato il 2 ottobre 2012 19:59 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 20:16

ROMA – Un robot vi osserverà mentre dormite negli hotel Ibis. Niente di inquietante, il suo compito sarà dipingere i vostri movimenti nel sonno. Durante la notte il silenzioso robot realizzerà un ritratto più che personale di come ci si muove nel letto. Il “servizio” è già disponibile negli hotel Ibis di Berlino, Parigi e Londra e già 40 persone hanno ricevuto il proprio ritratto.

Ma al robot-pittore osservare non basta: speciali materassi coperti da sottili griglie che sono sensibili alla pressione, al calore corporeo ed al suono. Il robot riceve i dati e traccia i movimenti registrati sulla tela. La catena di Hotel ha spiegato che naturalmente il ritratto dipende dal sonno dei clienti: un sonno profondo sarà caratterizzato da linee rette e semplici mentre per un sonno agitato il quadro da aspettarsi è sicuramente astratto.

Gli hotel di Londra, Parigi e Berlino hanno poi lanciato un concorso su Facebook: se volete vedere i vostri ritratti notturni, regalatevi una notte nei loro alberghi.