Rom, squadroni piazza pulita in Ucraina: asce e mazze. Con l’appoggio del governo VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 giugno 2018 14:39 | Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2018 14:47
Rom, squadroni piazza pulita in Ucraina: asce e mazze. Con l'appoggio del governo VIDEO

Rom, squadroni piazza pulita in Ucraina: asce e mazze. Con l’appoggio del governo VIDEO

KIEV – Sono andati armati di asce e mazze a devastare un campo rom. Accade in Ucraina, sulla collina di Lysa Hora, dove gruppi di estrema destra hanno messo a segno una terrificante spedizione punitiva contro la popolazione di lingua romani. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Secondo alcuni si tratta di veri e propri pogrom di Stato, dal momento che questi raid avvengono sistematicamente alla luce del giorno, dinanzi a giornalisti e forze dell’ordine inermi.

Le immagini dell’assalto nel parco Goloseyevsky, situato nei pressi di Kiev, sono state divulgate online scatenando una ondata di indignazione in tutta Europa. L’obiettivo dei vigilantes neonazisti è chiaro: radere al suolo ogni cosa e cacciare via gli abitanti delle capanne. Il ministero dell’Interno ucraino ha fatto sapere di aver già identificato i responsabili: si tratterebbe di esponenti dei reparti della polizia.

Il video del violentissimo attacco caricato su YouTube