Roma, anziana insulta ragazzo africano sul bus: ombrellate e sputi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2018 19:48 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2018 19:48
Roma, anziana insulta ragazzo africano sul bus: ombrellate e sputi VIDEO

Roma, anziana insulta ragazzo africano sul bus: ombrellate e sputi

ROMA – Un’anziana sta viaggiando a bordo del bus della linea 106 a Roma. A bordo c’è anche un giovane africano. La donna, senza apparente motivo, comincia ad inveire, a sputare e a colpire con l’ombrello il ragazzo nero: “Fate schifo, tornatene a casa tua”.

Le immagini dell’aggressione sono state filmate con lo smartphone e risalgono a lunedì scorso intorno alle 17. Il ragazzo protesta, grida al razzismo, ma nessuno interviene in sua difesa. Il tutto avviene in totale indifferenza anche quando minaccia di sporgere denuncia ai carabinieri.

Il 106 attraversa la periferia sud est della Capitale, dal parco di Centocelle fino alla stazione di Grotte Celoni: l’aggressione è avvenuta nel quartiere di Giardinetti.

Nel video ripreso da Corriere Tv, lo straniero racconta di essere sposato con un’italiana, di avere un figlio di nove anni e di essere stato preso a male parole dalla donna appena salito sul mezzo pubblico: “Mi ha urlato ‘negro di m… ladro'”. Il ragazzo chiede: “Mi sono comportato male?” e l’anziana risponde rivolgendosi ai presenti: “Ora si mette anche a piangere”.