Roma, ancora un bus danneggiato: vetri spaccati col bracciolo a Ponte Casilino VIDEO

di alberto francavilla
Pubblicato il 12 Ottobre 2019 14:00 | Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2019 14:00
Roma, ancora un bus dell'Atac danneggiato: vetri spaccati col bracciolo a Ponte Casilino VIDEO

Roma: a terra i vetri dell’autobus distrutti all’altezza di Ponte Casilino (Foto da video)

ROMA – Ancora un bus Atac danneggiato a Roma. È accaduto nella notte tra 11 e 12 ottobre su via Casilina Vecchia, all’altezza della fermata Ponte Casilino, in zona Pigneto, dove un libanese di 24 anni ha distrutto i finestrini usando un bracciolo dei sedili. L’uomo è stato bloccato poi da un passante. Sul posto i poliziotti del reparto volanti e i colleghi dei commissariati San Giovanni e Porta Maggiore che lo hanno arrestato con le accuse di danneggiamento aggravato di un mezzo pubblico, resistenza e interruzione di pubblico servizio.

“Durante le prime ore del mattino un autobus Atac di servizio su via Casilina è stato danneggiato da un passeggero “che, con il suo comportamento, avrebbe potuto mettere in pericolo l’autista e gli altri utenti a bordo”. Lo riferisce il sindaco di Roma, Virginia Raggi, con un post su Facebook, aggiungendo che “fortunatamente, non ha portato ad alcun tipo di incidente o ferimento, e che si è concluso grazie all’intervento di un uomo che ha assistito alla scena”. Raggi esprime quindi “piena solidarietà ai lavoratori Atac: Roma Capitale è con voi e si impegna per chiedere con forza sicurezza per i cittadini ed i propri dipendenti”. (Fonte Ansa).