Ronny, nel 2006 calciò a 221 km/h. Totti contro la Juve si è “fermato” a 113

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Febbraio 2013 13:38 | Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2013 13:38

ronny-sporting-lisbonaROMA – I 113 km/h di Francesco Totti, hanno fatto entrare il capitano della Roma in una ristretta cerchia di granatieri del pallone, di giocatori diventati celebri per la forza dei loro tiri.

Ma la “bomba” di Totti che ha trafitto Gigi Buffon regalando il successo alla Roma, è nulla in confronto alla bomba tirata 7 anni fa da Ronny, allora centrocampista dello Sporting Libona ed ora centrocampista dell’Hertha Berlino.

Tra i grandi esperti del settore ci sono parecchi brasiliani: da Roberto Dinamite, del Vasco da Gama, fino a Roberto Carlos, che introdusse il tiro con le “tre dita”. Il più recente “made in Brasile” è sicuramente l’ex “imperatore” Adriano.