YOUTUBE Royal Wedding: Stand by me, la versione gospel del coro americano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 maggio 2018 13:54 | Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2018 13:56
Royal Wedding tra Harry e Meghan: Stand by me, la versione gospel del coro nero

Royal Wedding: Stand by me, la versione gospel del coro nero

LONDRA – Variazioni sul tema della tradizione e del protocollo alle nozze reali  del Royal Wedding fra il principe Harry e Meghan Markle a Windsor: un coro gospel americano ha intonato la celebre Stand by me subito dopo l’infiammato sermone del vescovo episcopale di Chicago [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] , Michael Curry, incentrato sulla forza dell’amore umano che trova “la sua sorgente in Dio”.

Il coro gospel ha intonato la celebre hit americana su richiesta della sposa, mentre c’è stato anche un inno caro ai tifosi gallesi di rugby (e a Harry). Il castello di Windsor, che ha circa 1000 anni di storia, ha ospitato in era moderna “16 matrimoni reali, ma sono sicura che mai vi sia risuonato finora un gospel”, ha sottolineato una commentatrice di faccende dinastiche elogiando il desiderio di Harry e Meghan, “una coppia moderna”, di dare alla cerimonia “un tocco personale accanto alla tradizione”.