Rugby, neozelandese fa pipì in campo: un video lo incastra

Pubblicato il 4 Giugno 2013 17:57 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2013 17:57
Rugby, neozelandese fa pipì in campo

Rugby, neozelandese fa pipì in campo

BRISBANE (AUSTRALIA) – Un giocatore dei New Zealand Warrios, Russell Packer, è stato sorpreso fare pipì in campo a Brisbane durante una partita di rugby a XIII vinta 56-18 contro la squadra locale dei Broncos.

Il fuori programma è stato scoperto dalle immagini video di una telecamera. La Lega rugby australiana ha pesantemente stigmatizzato l’episodio definendo ”questo tipo di condotta inaccettabile”: i Warriors rischiano un’ammenda di 15 mila dollari australiani (14600 dollari americani).

Il giocatore si è scusato con un tweet definendo un ”incidente” che ”ha offeso qualche persona per le quali io sono dispiaciuto”. I Warriors hanno cinque giorni di tempo per fornire spiegazioni dell’accaduto prima che scatti la sanzione.