YOUTUBE Russia, elettori sembrano inserire più schede nell’urna: VIDEO presunti brogli

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 marzo 2018 13:29 | Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2018 13:55
Russia, elettori votano: sembrano brogli

Russia, elettori sembrano inserire più schede nell’urna: VIDEO presunti brogli

MOSCA – I giovani del movimento di Navalny che si oppone a Vladimir Putin, lo zar di Russia rieletto con il 76,6% dei voti, si sono arruolati nelle fila degli osservatori che in tutta la Russia hanno provato ad arginare brogli e tentativi di gonfiare i risultati a favore di Putin.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

In queste immagini riprese dalle telecamere di sicurezza presenti nei seggi, è possibile notare quelli che sembrerebbero delle manomissioni. Alcuni elettori sembrano consegnare più di una scheda elettorale. Sul web ci sono diversi video che lo dimostrerebbero.

Il presidente russo Vladimir Putin ha vinto le elezioni con il 76,6% dei voti. Lo ha annunciato il capo della Commissione elettorale centrale (Cec) Ella Pamfilova, dopo l’elaborazione del 99,83% dei seggi, si tratta di “un risultato senza precedenti”.

Le ha fatto eco il suo vice, Nikolai Bulaev: “56.514.000 russi hanno votato per Putin, un record assoluto per le ultime elezioni del presidente della Federazione russa”. A partecipare alla giornata elettorale, sono stati oltre 73 milioni di russi, rispetto ai 71,8 milioni delle ultime presidenziali del 2012. Secondo i dati ancora preliminari – quelli definitivi verranno presentati entro 10 giorni dalla Cec – l’affluenza e’ stata del 67,49%. Anche a Mosca e a San Pietroburgo, le due capitali dove si concentra l’elettorato piu’ critico di Putin, il presidente ha raccolto più del 70% delle preferenze, con un’affluenza di circa il 60%.