Ryanair, il cellulare prende fuoco: fuga dall’aereo con lo scivolo VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2018 22:17 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2018 22:17
ryanair cellulare barcellona

Ryanair, il cellulare prende fuoco: fuga dall’aereo con lo scivolo

BARCELLONA – A bordo di un volo Ryanair che stava per partire da Barcellona verso Ibiza, pochi minuti prima del decollo è scattato l’allarme incendio. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il fumo ha iniziato a salire nella cabina, gettando comprensibilmente nel panico i passeggeri. La colpa? Di un telefono cellulare che, caricato da una batteria esterna, aveva preso fuoco in cabina.

La scena è stata registrata da uno dei passeggeri che, come vuole il protocollo in questi casi, è stato invitato a raccogliere i propri effetti personali e a uscire servendosi degli scivoli gonfiabili.

Alla fine per fortuna nessuno si è fatto male, anche se molti tra quelli che erano a bordo del Boeing 737 diretto verso l’isola spagnola non si saranno addormentati facilmente, quella notte, pensando a cosa sarebbe successo se l’aereo, anziché a terra, fosse già decollato.

I passeggeri sono stati poi trasferiti al terminal e l’equipaggio di cabina ha rilevato l’oggetto causa del principio d’incendio. La società ha annunciato che “sta lavorando per organizzare un aereo di riserva per riorganizzare i passeggeri nel più breve tempo possibile”.