Sabina Began: “A letto Berlusconi mi ha fatto vedere le stelle”

Pubblicato il 16 Dicembre 2011 0:48 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2011 0:48

ROMA – L’Ape Regina Sabina Began torna a parlare e alla ‘Zanzara’ su Radio 24 rivela: “A letto Berlusconi mi ha fatto vedere le stelle, è un superman. Ho passato la notte più bella della mia vita”.

“Con Monti – dice poi – non passerei mai la notte, non mi piacciono gli uomini più vecchi di me. Io sono stata solo una volta con un uomo più grande di me. Monti sembra mio nonno, mentre Berlusconi è speciale, molto sexy. Un vero uomo in tutti i sensi. E’ sempre nel mio cuore e nella mia mente”.

“Io sono una rompiscatole – racconta – e cerco Silvio continuamente, ci sentiamo spesso. E non è vero che è fidanzato. La politica? Resterà, gli italiani lo vogliono ancora”. Com’è finita con Bocchino, in tribunale? “Io sono una persona buona – dice ancora la Began – alla fine non l’ho querelato per stalking”.