YOUTUBE Salerno, insegnante umiliata in classe mentre fa l’appello

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 17 Settembre 2019 16:53 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2019 16:57
bologna appello

L’insegnante in difficoltà durante l’appello

ROMA – Una professoressa viene umiliata in classe dai suoi studenti. Il video, girato in una scuola superiore a Salerno prima dell’estate, è stato registrato da alcuni ragazzi presenti in classe ed è diventato virale in poco tempo.

Nel filmato si vede un’insegnante chiaramente in difficoltà. La donna fa l’appello e viene derisa e presa in giro dagli alunni che scherzano tra di loro e mancano di rispetto all’insegnante. Il filmato dura più di 4 minuti: per tutto il tempo la donna fa l’appello ed è ferma al cognome Bassano. L’insegnante chiede chi sia Bassano e ripete diverse volte “sei tu?.” Un ragazzo prima dice sì poi no: il giovane, chiaramente sfotte l’insegnante la cui situazione le è obbiettivamente sfuggita di mano. La professoressa non sa infatti gestire questa situazione; appare ansiosa e confusa e chiedere ripetutamente “Bassano sei tu?”. In classe, invece che aiutare la donna si ride e si fanno battute e considerazioni fuori luogo e ad alta voce, sulla figura della stessa insegnante.

In molti hanno criticato quanto accaduto notando però che probabilmente l’insegnante non ha i requisiti necessari per svolgere il suo lavoro. Per questa ragione c’è stato chi ha chiesto l’intervento del Miur, il ministero dell’Istruzione, probabilmente con lo scopo di fare chiarezza sulle capacità dell’insegnante. 

Fonte: Leggo