La suocera gli spara, aggressione registrata con l’iPhone

Pubblicato il 14 Dicembre 2011 10:05 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2011 11:44

Cheryl Hepner

ORLANDO – Ha lasciato accesa la telecamera del suo iPhone e così ha potuto registrare l’aggressione della ex suocera. Un uomo della Florida, Salvatore Miglino, è stato ricoverato per le ferite derivanti da alcuni colpi di pistola. Miglino, che è in fase di divorzio, mercoledì scorso era andato a casa della suocera per prendere il figlio, un bambino di 3 anni.

Prefigurando l’ennesima litigata con la donna, ha deciso di lasciare accesa la videocamera del suo iPhone. Ma non si aspettava certo che la donna, Cheryl Hepner, usasse una Beretta per sparargli. Miglino è stato ricoverato, la donna accusata di omicidio premeditato.