Salvini, un uomo tenta di aggredirlo a Napoli: “Omm ‘e mmerd”. La scorta lo ferma VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2019 11:18 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2019 11:24
post comitato sergio romeo contro salvini

Il post su Facebook del comitato Sergio Romeo contro Salvini

ROMA – Matteo Salvini nelle scorese ore era a Napoli. Qui, l’ex vicepremier ha ricevuto diversi attacchi e contestazioni. Un uomo, in strada ha tentato una vera e propria aggressione sventata dalla scorta del leader della Lega.

L’uomo ha cercato il contatto fisico con Salvini al grido di “‘omm ‘e mmerd”. Gli uomini a protezione di Salvini hanno però reagito subito evitando il peggio.

Il video dell’azione è stato poi pubblicato su Facebook dal Comitato di lotta Napoli Sergio Romeo che, nell’accompagnare il post scrive “fuori il fascismo e il razzismo da Napoli. La Napoli proletaria è antagonista e antifascista!”

Un paio di giorni prima che Salvini arrivasse nel capoluogo campano, la città si era riempita di scritte e insulti sui muri. Lo slogan “Salvini, Napoli ti schifa” era apparso per le vie della città. “Odia la Lega” è stato scritto all’esterno del cinema Metropolitan sulla riviera di Chiaia, una delle zone più famose di Napoli.

In Campania, Salvini ha dato una sorta di avviso di sfratto al presidente della Regione Vincenzo De Luca (anche se dovranno essere le elezioni a deciderlo, elezioni che in Campania si terranno l’anno prossimo ndr). “Dobbiamo liberare la Campania – ha detto Salvini – dai tre moschettieri sfigati: Luigi Di Maio, Vincenzo De Luca e Luigi de Magistris”. 

Fonte: Facebook, Youtube, Il Giornale