Salvini a Saviano: “Non vuole che indossi la divisa? Non me ne può fregar di meno. Gli mando un bacione” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2019 12:27 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2019 12:27
salvini saviano

Salvini a Saviano: “Non vuole che indossi la divisa? Non me ne può fregar di meno”

ROMA – Salvini è ospite a Porta a Porta e risponde a Roberto Saviano che lo accusa di indossare la divisa delle forze dell’ordine, vista dallo scrittore come una “aggressione alla democrazia”.

Il leader della Lega ha replicato così alle parole dell’autore di Gomorra: “Non me ne può fregare di meno – dice il ministro – perché io lo faccio per onorare l’impegno, la passione e il sacrificio quotidiano di centinaia di migliaia di uomini e donne in divisa che in strada, nelle carceri, negli ospedali e nelle stazioni proteggono la nostra sicurezza e si sentono parte di una comunità”.

E quindi, “se a Saviano non va bene”, gli “mando un bacione e chi s’è visto s’è visto”. Il video lo pubblica lo stesso vicepremier sul suo profilo Facebook. 

Nei giorni scorsi, il sindacato dei Vigili del Fuoco ha denunciato per via amministrativa il ministro dell’Interno Matteo Salvini per “porto abusivo di divisa”. Si tratta infatti di un reato, punito nel Codice penale all’articolo 498. Il coordinatore nazionale Usb dei pompieri, Costantino Saporito, ha inviato diverse lettere per denunciare il fatto, allo stesso ministro, al prefetto Bruno Frattasi capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, e al responsabile dell’ufficio Garanzia dei diritti sindacali. 

A Salvini però, a quanto pare, non può fregar di meno come ha ribadito in diverse occasioni in questi mesi.