Samantha Cristoforetti, prima passeggiata spaziale per l’astronauta DIRETTA VIDEO

AstroSamantha, insieme al cosmonauta Oleg Artemyev, darà inizio all'attività extraveicolare per mettere a punto il braccio telescopico a bordo dell'Iss. È la prima donna europea a tagliare il traguardo.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Luglio 2022 - 16:35
Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti, prima passeggiata spaziale per l’astronauta VIDEO (foto ANSA)

AstroSamantha si prepara a diventare la prima astronauta europea a uscire fra le stelle, in una passeggiata spaziale che alle 16:00 italiane del 21 luglio affronterà indossando la tuta russa e in compagnia del collega Oleg Artemyev, dell’agenzia spaziale russa Roscosmos.

“Ancora una volta Samantha è un’apripista”, dice all’ANSA l’astronauta Luca Parmitano che, come Samantha Cristoforetti, fa parte dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). “La ringrazio – aggiunge – per il suo ruolo nel dimostrate a tutti, donne e uomini, che cosa sono determinazione e l’impegno nel raggiungere un obiettivo”.

La prima passeggiata spaziale di Samantha Cristoforetti

Quando Cristoforetti e Artemyev usciranno dalla Stazione Spaziale per un’attività extra-veicolare (Eva) di oltre sei ore, Parmitano seguirà ogni momento delle operazioni dal centro di controllo della Nasa a Houston. “E’ un’attività extra-veicolare pianificata attorno al segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale” e che vede la partecipazione di un’astronauta dell’Esa perchè uno degli obiettivi è il completamento della procedura per l’attivazione del Braccio Robotico Europeo (Era) agganciato al modulo russo Nauka. “Per questo motivo l’attività extra-veicolare di Samantha Cristoforetti è fin dall’inizio stata pianificata con un astronauta russo e con la tuta russa Orlan. Si tratta quindi – osserva Parmitano – di un’attività congiunta russa ed europea”.

Sono tre i compiti che Cristoforetti e Artemyev dovranno affrontare nella passeggiata spaziale: completare l’installazione del braccio robotico europeo, completare le operazioni nella camera di compensazione del modulo russo Nauka (o Mlm, Multipurpose Laboratory Module), agganciato alla Stazione Spaziale nel luglio 2021 per servire sia come laboratorio sia come punto di attracco delle navette, rilasciare in orbita di 10 nanosatelliti.

La diretta live 

Nella diretta Nasa ed Esa – che trovate qui sotto – Artemyev è riconoscibile dalla tuta spaziale Orlan a strisce rosse, mentre Cristoforetti da quella a strisce blu. Nel frattempo i passi nello Spazio dei due astronauti sono attentamente controllati dal team di ingegneri del Centro europeo per la ricerca e la tecnologia spaziale (Estec) dell’Esa, a Noordwijk, nei Paesi Bassi.